liberaMente

Icona

Disapprovo quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto di dirlo.

Com’è che te chiami, do?

coniglio.jpg

E vabbè, magari sono io che rimango facilmente impressionata. Magari sono io che ancora preferisco leggere i giornali o i siti che preferisco. Magari sono io che preferisco guardare fuori dalla finestra o al massimo fazio per sapere chetempocheffà…però a me ‘sto coniglio mi fa un po’ paura! E poi per quello che costa….FRANCAMENTE lo lascio dovè!

Ma poi la notte dove lo faccio dormire?

E ce li ha gli attacchi di fame?

E se mi rosicchia il divano?

Che poi le carote piacciono a me mica sono disposta a dividerle con sto sconosciuto!

E sta faccetta da ebbbbbbete?

Naaaaaaaaaaaa…………………..

Niente animali in casa, please!

Archiviato in:cazzate, cose da pazza, shopping

…era lu lu lu…era dì dì dì…era lu era dì…era LUNEDI!!!!!!!!!!!!!

Che c**o…è iniziata un’altra settimana!!!

E come inizio non c’è male…shampo (in realtà è universale, diretto a tutti i collaboratori della cattedra) ricevuto via mail dall’altro prof con cui collaboro…devo organizzare un seminario (“Strumenti di Conciliazione”) che mi toccherà far partire questo mese…dobbiamo organizzare un evento che raccoglierà la partecipazione delle 30 università più grandi del mondo questo settembre a Roma…e in più ci sono gli esami (Sociologia dell’Organizzazione base + avanzato)…e poi la ricerca sul lavoro femminile atipico nella regione Lazio…e poi le lezioni da organizzare per Livorno…e poi…e poi…ma quando ci sono le prossime vacanze???

E ora a vederle scritte tutte queste cose, mi spaventano pure di più…

Il fine settimana, al contrario delle previsioni l’ho trascorso per la maggior parte runfando nel tragitto letto-divano-letto…e poi un gelatino l’ho mangiato…ho fatto un giretto sulla ruota panoramica con Azzurra, e ho comprato una serie di oggetti praticamente inutili per la mia casetta nuova…

Ora non mi resta che piangere…anzi no….sorridere…perchè se inizio ora…non oso immaginare venerdì come starò!!!

Allora Buon inizio a tutti…e consoliamoci…siamo tutti sulla stessa barca….o sotto lo stesso treno????

Archiviato in:home sweet home, patricia, shopping, studio e lavoro

…settimana di Natale…

Sono tornata dalla Toscana ieri mattina…e mi sono fermata a Roma per lavoro..praticamente sono tornata a casa alle undici…con un treno freddo e gelido che portava il suo solito ritardo…comunque sono arrivata.

(parentesi incomprensibile ma necessaria per il mio outing) 

Ho passato il Natale (un finto Natale…sostitutivo di quello vero!) a chiacchierare, ascoltare musica, a promettere molte cose difficili, a strappare promesse difficili, a fotografare con gli occhi quello che dovrò ricordare per tutto l’inverno, e non mi riferisco ad immagini concrete…ma a gesti, parole, intenzioni. “Questa volta è tutto diverso”…ed è vero…è più dura del solito.

Questa sera si torna nella capitle, per il brindisi di facoltà, che il preside ha voluto offrire a docenti e collaboratori per il saluto natalizio..e poi noi della cattedra…tutti a cena fuori…idea carina, soprattutto quella di non scambiarci regali, sciegliendo una serata un po’ “altroconsumo”, che vista la miseria che ancora regna sul mio conto, non fa mai male…

PS…ah, la tecnologia…che invenzione!!! Ho scoperto di avere tra i miei lettori…nientepopodimenoche….I MIEI GENITORI!!!!!

 Ciao mamma, ciao papà!!!!!!!!!!!Bacini

Archiviato in:amore, ciociaria, partenze e ritorni, patricia, shopping, toscana

Regali di Natale…

Idee chiare…e pochi soldi in tasca…ogni anno il solito problema. Cioè…so cosa regalare a chi, ma mi ci vorrebbe un mutuo…e in più, sono alle strette, perchè come ogni anno non ho provveduto a scaglionare i regali e ora, nel giro di pochissimi giorni, ne devo fare una ventina, tutti insieme, inserendomi nella caotica girandola di traffico, folla ed esaurimento che è di norma in questo periodo…..AIUTOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Intanto…se tutto va  bene (in questo periodo ho sempre dubbi sulla mia fortuna!!!)…sabato mi travesto da Babbo Natale…(!!!)…per una giusta causa (niente lacrimucce…non ho detto nobile…non andrò dagli ultimi della terra a dispensare doni!)…far nascere un sorriso, dopo giorni di litigi stupidi…nati per coprire la verità…la tristezza del trascorrere lontani questi giorni di festa…

Riprendo a lavorare.

Soprattutto per non pensare.

Soprattutto per distrarmi. 

Soprattutto perchè sennò mi licenziano.

Archiviato in:amore, capodanno, partenze e ritorni, patricia, Problemi, shopping, sogni, studio e lavoro

Di nuovo qui…

Tornata ieri dalla Toscana (per l’ennesima volta)….e ovviamente stanca e assonnata…

Piccolissimo particolare…brutto tempo per tutto il fine settimana (qualcuno di molto potente avrà gufato sul mio soggiorno – lavoro in quelle zone…perchè sennò mica me lo spiego il contrasto sole a Roma- diluvio in Toscana!!!!!).

Conosciute una marea di persone nuove e interessanti…ma lontane qualche chilometro dalla mia solita residenza…ecco…diciamo..che peccato! Però sempre meglio “conoscersi e lasciarsi che non essersi incontrati mai”…per nominare il mio Faber…

Poi ben tre acquisti nuovi di pacca: stivali-gonna-maglioncino….che, devo dire, rendono molto!!!Ovviamente niente a che vedere con l’acquisto di Stefano….(che te possino!!!)!!!

Per il resto…niente di nuovo sul fronte occidentale…solo voglia incredibile di vedere finalmente la mia casetta finita e completa, pronta per l’uso…e per l’inverno…con tanto di albero di Natale e (spero) pacchetti regalo..che il mio amico Babbo Natale (che esiste e chi prova a dire il contario lo strozzo!) provvederà a mettere la notte della Vigilia….

Archiviato in:partenze e ritorni, patricia, shopping, studio e lavoro, toscana

Eccolo qui…è lui…ve lo presento…


Divano

Originally uploaded by Patricia….

Colui che sarà testimone di tante serate…delle migliori dormite…spero delle migliori coccole e fusa…di tante chiacchiere e di tanti caffè e thè caldi..che inevitabilmente prima o poi decoreranno la sua magnifica seduta….il mio divano!!!!
Proprio lo stesso della foto accanto…piccolo particolare…non è total white (anche se sarebbe stato extremely chic…ma poi anche extremely hard da tenere white&chic)…la parte bassa è marrone scuro e la seduta e lo schienale di un bellissimo e caldissimo bordeaux….corredato da 6 splendidi cuscini…wow…già pregusto la satisfaction….

uhm uhm….

Archiviato in:arte, home sweet home, patricia, shopping

Momento di condivisione….


Camera

Originally uploaded by Patricia….

Solo perchè credo nella condivisione (quasi) totale vigente in questo spazio…Ecco la mia nuovadizecca camera da letto…Essenziale e scura…proprio come piace a me…

Archiviato in:arte, home sweet home, patricia, shopping

…pensieri e parole…

Manca solo un’ora e finisce la mia giornata lavorativa…non che sia durata più del solito, ma avverto (come detto nel post precedente) un’ansia e uno stato interno di “non-pace”, che sicuramente passerà…dovuto tutto senza dubbio alla stanchezza (su e giù da Roma ad orari improponibili!!!)…e ad un paio di cosine che non combaciano perfettamente come vorrei…e all’atteggiamento non comprensibile di qualche persona che orbita intorno a me…chiederò (appena possibile) le spiegazioni del caso…che quasi certamente non mi verranno fornite…questo fine settimana spero di trascorrerlo con maggiore tranquillità rispetto al precedente e con un pizzico di salute in più…

Passando a più frivoli e spensierati pensieri (uhm….quanto mi piacciono i giochi di parole!!!), si avvicina la Laurea della dott.ssa Ceccarelli…e relativo festone in pompa magna…non vediamo l’ora, io e tutta la combriccola, di festeggiare questo momento!!!

Poi…oggi…ho cercato di assopire il mio senso d’ansia con l’acquisto (spero non incauto!) di un fantastico cappottino verde…mi sono lasciata prendere dalla mia vena modaiola e appena l’ho visto…..zacchète! E’stato mio!!! Era l’ultimo e mi stava a pennello….sembrava fatto su misura per me!!! (Classiche argomentazioni di una malata di shopping!)….

E il sole continua a splendere in questa ciociaria…caldo…e sorridente…con il suo influsso infallibile di benessere, riesce a far strizzare gli occhi a tutti….ancha quelli che come me hanno voglia di sorridere e hanno solo bisogno di qualcosa che li spinga a farlo…

Archiviato in:bilanci, Funghetti Allucinogeni, partenze e ritorni, patricia, shopping, Skazzi, studio e lavoro