liberaMente

Icona

Disapprovo quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto di dirlo.

Autumn in Ciociary

E’ arrivato anche qui. Colorato e freddo, ovvio. Il passaggio non è stato indolore per me, che, ancora vogliosa di strati leggeri sulla pelle, ho sottovalutato il vento fresco…e così…un raffreddore e un maldigola niente male…
Berò, gome avrede gabido…sono di buonumore e non mi lamendo di niende…!
Naso chiuso e cuore aperto.
E lì…non rischio di prendere freddo…

Archiviato in:amore, Funghetti Allucinogeni, gioia, malanni, patricia

ihu ihu!!!!!!!!!!!!!

Ci sono.

Solo che sono troppo impegnata ad essere felice per scrivere.

Archiviato in:amore, ciociaria, felicità, Funghetti Allucinogeni, gioia, patricia, sogni

“Perchè no…

…in un grande magazzino una volta al mese…spingere il carrello pieno sottobraccio a te…”

E’ esattamente così che comincerà il mio weekend…senza gas e senza acqua calda…ma…”che ce frega, ma che ce ‘mporta”

GioiaLauraBionda&Co chiamati all’appello per una cena a casa mia…stasera o forse, meglio, domani…

Che stare con le persone che amo sarà il MustToDo di questa tre giorni ciociara…

Che poi qui fanno anche delle serate carine…

Che poi magari anche Graziella ci offre valide alternative…

Che poi comunque dovrò tele-lavorare da casa…

Che poi chissehefrega…basta che sto bene!!!!!!

Bezos…

Archiviato in:amore, ciociaria, felicità, friends, gioia, home sweet home, partenze e ritorni, patricia

Ci rileggiamo…

mercoledì.
Me ne vò a riprendermi quello che è mio.
Finalmente.
Eppoi…”que serà serà”…

Passerò il fine settimana a casa, tra cerette&co per rendermi presentabile e accettabile agli occhi di chi mi vedrebbe divina anche con uno strato di pelo non umano su tutto il corpo, orecchie comprese (non che mi lasci andare in sua assenza, ma si sà…noi femmine ci teniamo così tanto alle ripulite cicliche…) .
E’ l’amore che rende ciechi…oppure ci fa vedere “l’invisibile agli occhi“…e quindi, ci fa vedere meglio?

Intanto si avvicinano una marea di compleanni.
Da qui a fine ottobre ci sono 8 persone di cuore che compiono gli anni.
Qualcuno disponibile per un finanziamento a tasso zero????

Questa settimana ho lavorato come una matta e ho ripreso a pieno ritmo tutti e tre i lavori.
Chiedo venia per non aver postato back@work/part2&3
(dando per scontato che a qualcuno potesse fregare qualcosa!)
…ma era davvero impossibile riuscire a fare anche quello.
Medito continuamente sulla possibilità di lasciarne definitivamente uno.
Una volta per tutte.

Bene.
Allora auguro un rilassante e tranquillo week end a tutti, gente.

E come dice il più grande dei sorcini…

NON DIMENTICATEMIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII…

Archiviato in:bilanci, Funghetti Allucinogeni, partenze e ritorni, patricia, studio e lavoro, toscana

Tremore…

Quando vengo presa da un’idea e devo metterla nero su bianco, mi capita sempre lo stesso fenomeno: davanti al computer ho almeno dieci “finestre” aperte, tra documenti, bozze, vecchi articoli e pagine web. Il pc stenta a stare dietro alla mia frenesia e mi tocca scrivere prima su carta una bozza di quello che ho in mente per poi trasferirlo in word, sempre Arial, sempre dimensione 11, sempre interlinea 1, sempre giustificato.
E poi…ho sempre quel tremore alle mani. Non riesco a centrare i tasti al primo tentativo, li manco per qualche millimetro, oppure vengo posseduta da una dislessia non verbale ma scritta ed ecco che al posto di scrivere veloce e in modo naturale parole come “ricerca” viene fuori “tucerxa”, e scrivendo “evidenziato” viene fuori “eivdenizaot”…con buona pace del correttore automatico che punisce la mia creatività con graffi di sangue rosso…

E che fatica csrivere anche qiesto post!

Archiviato in:Funghetti Allucinogeni, patricia, studio e lavoro

Esorcismo

 

Soles occidere et redire possunt:
nobis cum semel occidit brevis lux,
nox est perpetua una dormienda.

Si, lo so. Sono fusa.
Ma mi ronzano in testa questi versi da quando ho aperto gli occhi, questa mattina.
Avrò sognato l’esame di latino?
Avrò sognato Catullo?
Avrò sognato Lesbia?
O magari più semplicemente, ho sognato di morire?
Scrivendoli e vedendoli stampati magari mi passa.
Esorcizzo così io!
Mica vado dai preti…

Archiviato in:Funghetti Allucinogeni

Io vorrei/non vorrei

Non so neppure se sia il caso di scrivere determinate cose visto che non ho mai reso anonima la mia identità, i miei lavori, la mia famiglia e i miei amori. 
Insomma, sono rintracciabilissima da chi mi conosce, e conoscibilissima da chi in qualche modo mi rintraccia.
E allora ho pensato che forse non dovrei pubblicare e scrivere determinate cose che coinvolgono altre persone che fanno parte della mia vita…soprattutto a livello lavorativo…ma…
Ma non posso stare zitta.
Non posso tacere.
Non sopporto le contraddizioni.
Quello che ho imparato e continuo ad imparare sul campo, grazie alle persone che chiamo “capi”, non ha prezzo, certo.
Mi servono oggi, e mi serviranno domani per i progetti che ho in mente e anche un po’ in tasca.
Sto costruendo il mio futuro.
E sono pienamente consapevole che la gavetta è dura per tutti, nessuno escluso.
Ma io, che ci sto dentro, ci leggo una contraddizione… 
Non posso lavorare, studiare e fare ricerche, cercare soluzioni per contrastare il lavoro nero quando IO sono un lavoratore in nero.
Ecco, l’ho detto.

Riflessione nata, anche, grazie a questo.

Archiviato in:bilanci, delusione, malanni, mondo, patricia, Skazzi, studio e lavoro

Questo è il mio pensiero…

Non ci siamo parlate molto durante questo fine settimana insieme a goderci gli ultimi scampoli d’estate.
Ma ci siamo capite perchè per fortuna ci basta poco per leggerci.
E mi perdonerà sicuramente, lei, se cerco di dare la massima risonanza alle sue parole.
Perchè quando un pensiero è universale (come credo sia questo), và reso patrimonio pubblico.

E nel mio piccolo…contribuisco alla causa…

Leggete e meditatene tutti.

 

Archiviato in:come si chiama?, friends, gioia, mondo, partenze e ritorni, patricia, vacanze