liberaMente

Icona

Disapprovo quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto di dirlo.

Condividendo…

Qualche settimana fa ho terminato di leggere un libro.
L’ho consigliato alle persone che lo meritavano (non consiglio mai i libri che mi piacciono a chi non mi piace…mi sembra quasi di tradirli…)(…i libri…)…e ora mi sembra giusto condividere un piccolo pezzo di esso. Forse perchè l’ho ritenuto vero e lampante e quasi scontato da dimenticarlo. 

Un bambino può insegnare sempre tre cose a un adulto: a essere contento senza un motivo,
a essere sempre occupato con qualche cosa e a pretendere con ogni sua forza quello che desidera
.”
Paulo Coelho – Monte cinque

ps:..ora esco…che dopo una giornatina come questa, trascorsa ad arginare ed instradare persone ed emozioni…mi ci vuole…

Annunci

Archiviato in:patricia, poesia

A.A.A….festa delle cantine aperte…

ALLA CANTINA

Se sa che tante vòte alla cantina se fanne le chiù strane cunescenze

ce truve gente bassa, gente fina, chi ride i chi pretènne reverenze.

Appunte iterza, dentre a Savatore, ce steva ‘ne signore de Maenza

che, permaluse, a Pippe glie pittore c’è ditte : “Chi te da ‘sta confidenza ?

In quale piatte insieme abbiam mangiate ? I’ so’ un pezze grosse forastiere

e ‘nvece che col “lei” m’hai trattate col “tu” come se fossi il tuo barbiere” …

I Pippe, leste : “Scusa l’eccellenza se me demostre alquante ‘gnurantone,

ma qua ‘n ce sta scarpare oppure scienza, qua dentre… sième tutte ‘mbriacone”.

Paolino Colapietro (Poeta e scrittore dialettale ciociaro – Frosinone : 1922 – 2000)

Apprendo, con sorpresa e allegrezza, che il 16 giugno prossimo, la mia città renderà omaggio al “nettare degli dei”…
E se ricordo quello che successe l’ultima volta che partecipai…uhm….acquolina in bocca ragazzi….
Io consiglio a tutti di partecipare…autoctoni e non…

 prossimamente qui  e qui le info…

foto edizione precedente  :

 cittafr_2005cantineaperte132.jpgcittafr_2005cantineaperte139.jpg

Archiviato in:annunci, ciociaria, patricia

…pensierino della mattina…

In questi giorni non ho mai un secondo libero per pensare a me. Mi trascuro un po’. Non mi preoccupo del mio aspetto, non decido la sera prima cosa indossare per la giornata successiva, non mi coccolo con InfusiCremeMassaggi&Co, non faccio nulla per me. Semplicemente lavoro. Mi dedico anima e corpo al lavoro. Ma questo consiste in una cura per lo spirito, o sto trascurando anche quello? Mi sono fermata solo ora a pensarci ed effettivamente il dubbio mi rimane. Di solito alimento il mio spirito in altri modi, e quando lo faccio, mi immergo talmente tanto che dimentico, come in questi giorni, la mia parte terrena. Da qui probabilmente nasce l’inganno: il lavoro nobilita davvero lo spirito della persona….? Mi sa che non è bastata la mia tesi di laurea per fugare tutti i miei dubbi… 

Archiviato in:Funghetti Allucinogeni, patricia, studio e lavoro

Quando si hanno amici così…

…la vita è già più bella…

“Ecco la fiaba più breve e più bella che hai mai letto.C’era una volta una ragazza che domandò ad un ragazzo se voleva sposarsi con lei.
Il ragazzo le rispose “NO!”
Da quel giorno, la ragazza visse felice per sempre, senza lavare, nè cucinare, nè stirare per nessuno, uscendo con le sue amiche e facendo l’amore con chi voleva, lavorando e spendendo i suoi soldi come voleva.
** FINE **
Il problema è che fin da quando eravamo piccoline, nessuno ci ha mai raccontato questa fiaba. Invece ci hanno fottuto ben bene con questo cazzo di principe azzurro!!!”

(da una mail della Mia BlondeGirl)

Archiviato in:cazzate, Funghetti Allucinogeni, patricia, poesia

…effetto vitamina…

Si..l’arancione, per chi ha avuto una leggera infarinatura di cromoterapia, ha un effetto vitaminico su chi lo indossa.
Detto, fatto.
Questa mattina nessun dubbio nello scegliere i vestiti…sembro una gitana in festa…gonna a ruota con sfondo marrone e stampe dorate ed aracio, canotta arancio, cinturone di cuoio e sandalini arancio bassi bassi….un caschetto di riccioli ribelli…e….
“…baila baila baila….baila baila baila me, este rumba a ta gitana que yo siempre cantare…
Pero yo siempre cantare, pero yo siempre cantare, este rumba a ta gitana, que yo siempre cantare….”

Archiviato in:come si chiama?, Funghetti Allucinogeni, musica, patricia

mezzanottetrediciminuti

Vi risparmio le paranoie intorno al numero tredici (che per me rappresenta una persecuzione…io e Jung passeggiamo insieme quando non abbiamo niente da fare…). Ho appena finito di lavorare, di catalogare, di leggere, di studiare, di scrivere, di rispondere. E ora, almeno in teoria dovrei andare a dormire, visto il sonno che ho.
Mia nonna, quando la rimproveravo perchè secondo me dormiva troppo poco, mi diceva sempre che per riposare aveva tutta l’eternità. Vedeva lontano lei…

Alla fine, ieri notte, ho dormito. Poco, ma ho dormito.
Stamattina appena sveglia con la faccia stropicciata per la lotta con gli incubi e i primi caldi, ho faticato a darmi un nome nello specchio del bagno. Sembravo la medusa delle storie della mitologia….(santi phon e spazzola).

Forse sto riprendendo piano piano a cantare…da oggi, Gabriella Ferri mi accompagna….

“Ognuno è un cantastoria, tante facce nella memoria, tanto di tutto tanto di niente…le parole di tanta gente.
Tanto buio tanto colore, tanta noia tanto amore, tante sciocchezze tante passioni, tanto silenzio tante canzoni.

Anche tu così presente, così solo nella mia mente, tu che sempre mi amerai, tu che giuri e giuro anch’io, anche tu amore mio, così certo e così bello…Anche tu diventerai, come un vecchio ritornello, che nessuno canta più.”

mezzanotteventitreminuti

Archiviato in:patricia, poesia

Buonanotte…

Io speriamo che dormo.

Archiviato in:come si chiama?, patricia

Filtro

Io, da stasera, mi eclisso un attimo. Vado al mare. Dove? Con chi?
Non lo dirò…posto nuovo e mai visto…per tre giorni. Per rinfrescare la mia dorata abbronzatura. Per ricaricarmi in vista di giorni infernali a lavoro. Vi saluto tutti, belli e brutti, stronzi e meno stronzi.

Mi porto dietro solo la mia sfrenata voglia di fragole.
 

Archiviato in:Funghetti Allucinogeni, partenze e ritorni, patricia

…mumble…

Le indecisioni nella mia vita sono all’ordine del giorno. Come nella vita di tutti. Anche assumersi le conseguenze della proprie azioni, credo. Almeno, per me, è sempre stato un fatto naturale quello di prendermi il “pizzicore” che deriva dall’aver “tirato un elastico”. Quando quasi un anno fa ho aperto questo blog, ero perfettamente a conoscenza delle conseguenze. Ora sono indecisa se smettere di scrivere (seppur in modo criptico) i cazzi miei, oppure chiudere qui, in bellezza, prima che tutto questo mi si ritorca contro. Ci penso e vi faccio sapere.

Archiviato in:ciociaria, patricia, Skazzi

…domani…

Giusto per informare chi mi cercherà senza trovarmi…domani farò una chiacchierata sulle Migrazioni Femminili in questa sede….

E come si dice….per smorzare l’ansia del momento…”l’importante è immaginarli tutti mentre sono seduti su un water”…

Archiviato in:annunci, partenze e ritorni, patricia, roma, studio e lavoro

…ore 00.11…

Sono appena tornata a casa dopo un’altra giornata pesante.
Mi rode infinitamente perdermi l’evoluzione di persone che avevo l’abitudine di “seguire” con gli occhi da lontano.
Sono stanca ma tranquilla…può bastare…?!

Archiviato in:partenze e ritorni, patricia, studio e lavoro

Casinò…non Royale…

Periodo superincasinato….lo so….non ce n’è mai uno non incasinato da queste parti…ma davvero stavolta sto toccando l’apice del trottoleggiare…giovedì impegno romano istituzionale superimportante e superansiogeno per la sottoscritta…poi si spera in una ripresa della tranquillità quotidiana…baci vorticosi e nervosi!

La vostra trottola! 

Archiviato in:Funghetti Allucinogeni, help, patricia, roma, studio e lavoro

classificazione informatica delle donne

Non che ami queste cazzate, ma mi sono accorta che effettivamente questo spazio non la liberaAffattoLaMente…e allora “forwardo”a tutti questa mail idiota spedita come al solito dalla mia amica Cristina (che da lavoro non c’ha davvero una ceppa fronca da fare) e spero che ne escano almeno un paio di risate (vanno bene anche quelle isteriche)….

“Classificazione Informatica delle Donne”  

Donna INTERNET di difficile accesso.
Donna SERVER sempre occupata quando devi usarla.
Donna WINDOWS tutti sanno che non funziona ma nessuno può vivere senza.
Donna POWERPOINT solo Bill Gates ha la pazienza di utilizzarla per più di mezz’ora.
Donna EXCEL dicono che serve per tante cose ma si utilizza solo per le quattro operazioni di base.
Donna WORD ha sempre una sorpresa riservata per voi ma non esiste nessuno al mondo che la conosca del tutto.
Donna D.O.S. tutti l’ hanno utilizzata almeno una volta ma nessuno la vuole più.
Donna BACKUP avete sempre creduto che avesse tutto quello che potesse servire ma al momento della verità manca sempre qualcosa.
Donna VIRUS anche conosciuta come sposa, quando meno te lo aspetti arriva, si installa e si impossessa di tutte le risorse. Se provi a disinstallarla perderai qualcosa, se non ci provi perderai tutto.
Donna SCANDISK si sa che è buona e che vuole solo aiutarti, ma in fondo nessuno sa che cosa stia realmente facendo.
Donna SCREENSAVER non serve a niente ma è divertente.
Donna PAINTBRUSH serve solo per i suoi figli.
Donna RAM dimentica tutto quello che ha fatto appena si disconnette.
Donna HARDDISK si ricorda di tutto, PER SEMPRE.
Donna MOUSE funziona solo se maltrattata e sbattuta.
Donna MULTIMEDIA fa sembrare tutto bello.
Donna MICROSOFT vuole avere il dominio su tutti gli uomini che incontra e tenta di convincerli che lei è la cosa migliore per loro. Fa di tutto per metterti contro le altre donne e promette che avrai tutto ciò che vorrai se solo gli consegni l’agenda con i numeri di telefono delle tue amiche. Prima che tu te ne accorga diventerà l’unica nella tua vita. Arriverà il giorno in cui per aprire il frigorifero o per prendere le chiavi della macchina avrai bisogno del suo permesso.
Donna PASSWORD credi di essere l’unico che la conosce ma la conosce mezzo mondo.
Donna MP3 tutti vogliono scaricarla.
Donna UTENTE Sbaglia tutto quello che fa e chiede sempre di più di quello di cui ha bisogno.
Donna CPU Da fuori sembra che abbia tutto, ma dentro è vuota.
Donna MONITOR Ti fa vedere la vita con colori più brillanti.
Donna LETTORE CD è sempre più veloce.
Donna DATAWAREHOUSING ti tiene al corrente di tutto tranne di quello che realmente ti interessa.
Donna E-MAIL ogni dieci cose che ti dice otto sono fesserie.

Archiviato in:cazzate, Funghetti Allucinogeni, patricia

…and how I wish…

Questa mattina ho fatto finta di non sentire la sveglia. Ho fatto finta di non aver nulla da fare. Ho fatto finta di non sentire la voce di mia sorella che mi diceva “Guarda che noi stiamo andando via”. Ho fatto finta di non avere impegni in ufficio da mio padre. Mi perdonerà perchè mi ha guardato negli occhi ieri appena scesa dal treno e lui, che non mi parla mai di cose “interne”, mi ha detto “che ti succede?”. Ho fatto finta di essere stanca. E lui ha fatto finta di credermi.
Oggi va meglio. E non faccio finta.

“So,
So you think you can tell
Heaven from Hell,
blue skies from pain.
Can you tell a green field from a cold steel rail?
A smile from a veil,
Do you think you can tell?”

Archiviato in:partenze e ritorni, patricia

Pioggia e Sole

Pioggia e sole cambiano la faccia alle persone. Fanno il diavolo a quattro nel cuore e passano e tornano, e non la smettono mai.
Sempre e per sempre tu ricordati, dovunque sei, se mi cercherai, sempre e per sempre dalla stessa parte mi troverai.

Sono partita il 26 e sono tornata solamente oggi.
Una persona può partire per tanti motivi.
Io ero partita per un taglio.
Sono riuscita a tagliare solo i capelli.

Archiviato in:bilanci, partenze e ritorni, patricia