liberaMente

Icona

Disapprovo quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto di dirlo.

…altra condivisione…

…grazie a Gioia per conoscenza…
Dedicato a chi vuole frequentare corsi di specializzazione, partecipare a seminari o svolgere progetti di ricerca negli Stati Uniti. La Commissione Fulbright per gli scambi culturali fra l’Italia e gli Stati Uniti mette a disposizione dei laureati italiani diverse borse di studio. Vediamo quali.

Iniziamo con le sedici borse della categoria “Graduate study”, dell’importo di 25mila dollari ciascuna (circa 19.660 euro), destinate alla frequenza di corsi di specializzazione post-laurea (master o dottorati) presso università americane in tutte le discipline, ad eccezione della medicina e dell’organizzazione aziendale.

L’importo di ciascun assegno comprende le spese di viaggio, vitto, alloggio e i costi di iscrizione agli atenei statunitensi. Rientra in questa categoria anche la borsa di studio Fulbright/Carlo Maria Santoro, dell’import di 30mila dollari (circa 23mila euro), per frequentare il master in in “Relazioni internazionali” .

Può presentare domanda per una di queste borse qualsiasi cittadino italiano che abbia conseguito una laurea di vecchio ordinamento o specialistica da non più di tre anni, con un’età non superiore ai 35 anni e con un’ottima conoscenza della lingua inglese, comprovata dalla certificazione “Toefl” (il test è disponibile sul sito internet http://www.toefl.org). La scadenza per l’invio delle candidature è il 7 maggio 2007.

A chi è iscritto a un dottorato di ricerca, invece, la Commissione Fulbright offre tre borse dell’importo di 9mila euro ciascuna, a copertura dei costi di vitto, alloggio e viaggio.

Questi assegni sono destinati allo svolgimento di progetti di ricerca concordati con le università americane per un periodo di sei mesi, con inizio compreso tra il 15 settembre 2007 e il 30 maggio 2008.

Possono candidarsi laureati di laurea specialistica o vecchio ordinamento con progetti in qualsiasi materia, ad eccezione di quelle cliniche o in organizzazione aziendale. Anche per questa tipologia di borsa è indispensabile la certificazione “Toefl”. Per i dottorandi, la scadenza per candidarsi è fissata al 19 febbraio 2007.

Il materiale richiesto va inviato alla Commissione Fulbright, in via Castelfidardo 8, 00185 Roma. Inoltre, è necessario compilare anche l’application form dell’Iie, l’agenzia privata che collabora con le Commissioni Fulbright nel mondo, sul sito web http://www.iie.org.

I bandi si trovano sul sito internet http://www.fulbright.it; per altre informazioni si può scrivere all’indirizzo e-mail info@fulbright.it.

…e allora perchè non provarci?!?!?!

Annunci

Archiviato in:patricia, studio e lavoro, Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: